Anna Kostina
  • Collabora con WSI da settembre 2014
Anna Kostina

Anna Kostina è nata e cresciuta a Mosca; dopo la laurea in Sociologia e il diploma in Architettura d’interni lavora come designer in varie città d’Europa. Dopo qualche anno si stabilisce a Milano, ma continua a fare la spola tra l'Italia e Mosca. Quando la rivista russa “Plus. New Trends” le propone di farle da corrispondente, comincia la sua esperienza da giornalista. Che inizia per caso, ma va avanti a lungo.

Collabora con varie testate: “Architectural Digest”, “Vogue”, “Traveller”, “L’Officiel”, “IoDonna”, “Rolling Stone”, “Project International”, “Project Russia”, “Afisha Mir”, “Area”, “DDN” , “Living”, “Artribune”. Scrive articoli e interviste su vari temi: architettura e design, viaggi, arte e moda. Partecipa alla preparazione delle guide di Mosca per architetti, designer e altri specialisti del settore. Nel marzo del 2015 organizza un work-shop su tema “Food Design” a Praga.

Dal 2013 in poi organizza le mostre d’arte contemporanea russa, spesso in collaborazione con la galleria milanese “Nina Due”. Nel 2015 partecipa alla preparazione del catalogo dell’arte astratta di Anastasia Starovoitova e catalogo per la Biennale d’Arte di Mosca dell’artista Louise Manzon. Si appassiona di fotografia e a luglio dei 2015 partecipa ad una mostra fotografica collettiva “Milano - città agricola”, presso Spazio Raw di Milano. Negli ultimi anni pratica lo stile di vita olistico, organizza dei ritiri detox, yoga e meditazione.

Articoli di Anna Kostina