Eva Scontrino
  • Collabora con WSI da settembre 2014
Eva Scontrino

Eva Scontrino nasce a Livorno il 05/12/1990. Dopo la maturità presso l'Istituto Tecnico Industriale, nel settore informatico, ha cambiato completamente settore, seguendo quelli che erano e sono i suoi interessi maggiori: l'arte, la moda e il disegno. Intraprende così gli studi nel fashion design, e si laurea nel 2012 presso l'International Institute of Fashion, Design & Marketing POLIMODA di Firenze, diventando così designer a tutti gli effetti.

Dopo aver terminato gli studi e aver portato a termine qualche progetto indipendente, arriva l'occasione per far incontrare la moda con un'altra delle sue grandi passioni, la musica. Nel novembre del 2012 partecipa a un concorso indetto da Lady Gaga, in cui sono coinvolte tutte le più importanti scuole di moda del mondo. Tra i 50 designer selezionati, Eva risulta essere l'unica di nazionalità italiana, diventando per questo ambasciatrice del concorso per l'Italia. Riesce a classificarsi al quinto posto, volando così a New York per la presentazione dell'abito da lei creato.

Sempre nel novembre 2012, ha lavorato come designer per la Seduzioni Diamonds by Valeria Marini, dove ha partecipato attivamente alla progettazione della collezione AI 2013/2014. Successivamente, nel maggio 2013, effettua una consulenza per Emilio Pucci nel settore illustrativo, lavorando sulla parte storica dell'azienda, con una rivisitazione illustrata di vecchie collezioni, avendo un occhio di riguardo per le stampe.

Nel periodo che segue (maggio 2013-marzo 2014), il lavoro come designer viene frenato per dare spazio all'approfondimento di alcune tecniche e allo studio di nuove. In questo periodo Eva lavora presso la Rinascente di Milano, nel settore Uomo Lusso, lo stesso da cui passò a suo tempo Giorgio Armani. Inizialmente inizia come addetta alle vendite, successivamente si occupa della gestione dello spazio dell'azienda Boglioli, importante marchio di abbigliamento maschile.

Rispetto a queste esperienze, Eva afferma: "Il percorso che ho fatto mi ha permesso di vedere la moda a 360 gradi, partendo dalla progettazione, passando per la produzione e infine arrivando alla vendita. Tutte le esperienze che ho fatto sono riuscite a perfezionare le mie conoscenze in questo campo. A mio avviso credo sia molto importante per chi disegna e per chi produce sapere cosa vuole il cliente e quale messaggio vuole dare attraverso la moda. Secondo me l'unico modo per capirlo davvero è entrare in contatto diretto, esattamente quello che ho cercato di fare io. Ho provato a mettermi in ogni ruolo, per capire, acquisire e approfondire il mio bagaglio tecnico."

Attualmente ricopre il ruolo di Designer presso la Viveur Sunglasses, nuova azienda di occhiali in rapida ascesa nel mondo degli accessori, un'azienda totalmente made in Italy che sta riscontrando molti consensi grazie al connubio tra qualità e ottima estetica.

Articoli di Eva Scontrino