Sara Fabrizio
Collabora con WSI da maggio 2021
Sara Fabrizio

Mi chiamo Sara Fabrizio. Sono nata ad Ortona, cittadina affacciata sulla costa abruzzese dell’Adriatico. Mi sono laureata all’Alma Mater Studiorum di Bologna in Scienze internazionali e diplomatiche specializzandomi nella storia dei Paesi in via di sviluppo con una tesi sull'Afghanistan dei Talebani e Al-Qaeda nel dicembre del 2005. Cresciuta a pane e politica grazie alla storia della mia famiglia, ho continuato a coltivare l’interesse per la questione pubblica nazionale e internazionale.

Tornata in Abruzzo, ho preso carta e penna ed ho iniziato la mia esperienza come cronista per un quotidiano regionale. Ho imparato a conoscere il territorio e la sua gente, ad amare ogni angolo di questo piccolo gioiello che è la mia terra. Sono iscritta all'albo dei pubblicisti della Regione Abruzzo dal 2006. Conclusa l'esperienza da cronista ho continuato a scrivere collaborando con un periodico locale e ho proseguito l'aggiornamento professionale partecipando a diversi corsi concentrandomi sulle tematiche storiche e ambientali approfondendo l’Agenda 2030.

Amo in maniera viscerale il paesaggio e la natura. Credo fortemente che nella loro tutela ci sia la rinascita anche economica dei territori, soprattutto di quelli periferici che regalano scorci da poesia. Condivido l'idea di uno sviluppo sostenibile come strada maestra per non perdere “il mondo che abbiamo preso in prestito dai nostri figli” (nativi americani).

La lettura e la scrittura accompagnano la mia crescita sin da bambina. Da Piccole donne in poi, la mia curiosità è stata alimentata dalle parole e dalle storie scovate nei grandi classici o nelle biografie dei protagonisti del nostro tempo. Mi dichiaro affetta da empatia universale e resto una inguaribile ottimista. Per di più con una passione per il buon cibo!

Articoli di Sara Fabrizio

Subscribe
Get updates on the Wall Street International Magazine