Crozza-Napalm51

Zalone: Buongiorno Napalm51!
Napalm51: Buongiorno!
Zalone: Ma cosa vuol dire quel 51 sul suo Nick?
Napalm51: Ha un alto valore simbolico per me!
Zalone: Sta per zona 51, vero?
Napalm51: No!
Zalone: Sono i suoi anni, allora?
Napalm51: No!
Zalone: E allora cosa rappresenta?
Napalm51: È il numero delle persone che riesco a bannare in 60 secondi netti, quando sento puzza di sbirri!
Zalone: Ahahahahah, adesso è chiaro!
Napalm51: MAMMA, HAI FATTO LA SPESA OGGI? NON ANCORA! SBRIGATI AD ANDARE CHE HO FAME!
Zalone: Ma poverina la lasci stare, perché non ci va lei, invece?
Napalm51: Lei ha la precedenza in cassa!
Zalone: Precedenza? Perché è incinta?
Napalm51: No, perché è sulla sedia a rotelle!

Crozza-Corona

Zalone: Salve signor Corona!
Corona: Ma perché mi saluti?
Zalone: Volevo solo essere educato!
Corona: Ma fammi il piacere, cosa mi saluti? Non sai che il saluto è solo una convenzione borghese!
Zalone: Ahahahah, questa non la sapevo!
Corona: Mi serve a qualcosa il tuo saluto? Mi cambia qualcosa se mi saluti?
Zalone: Beh, in effetti no!
Corona: Siamo tutti quanti ombre nella giungla della vita!
Zalone: Ma questa è poesia!
Corona: Se invece di salutarmi mi portavi una bottiglia di vino, non facevi meglio?
Zalone: Meglio, certo!
Corona: Le mie parole, le tue chiacchiere, i nostri vestiti, le vostre autovetture... è tutto oggettume!
Zalone: Sì, certo... comunque sono cose utili, no?
Corona: Ma utili a chi? Utili a cosa, poi? Devi togliere, devi togliere, dobbiam togliere!
Zalone: Giusto, chiaro, dobbiamo togliere!

Intervista con Crozza Corona.

Crozza-Emiliano e Crozza-Briatore

Emiliano: Italiani, non ci votate a Renzi!
Zalone: No? E perché?
Emiliano: Perché io ci voglio troppo bene a Renzi!
Zalone: E allora perché non votarlo?
Emiliano: Perché io ci voglio più bene agli italiani!

Briatore: Italiani, votate Renzi!
Zalone: Sì? E perché?
Briatore: Perché io credo che Renzi sia per gli italiani come, un albergo a cinque stelle per un clochard miserabile!
Zalone: Ma non esagera un po’?
Briatore: No, perché io credo che Renzi faccia pendant con il palazzo Chigi!

Emiliano: Italiani, non ci votate a Renzi!
Zalone: No? E perché?
Emiliano: Perché Renzi ci usa la mano destra per firmare!
Zalone: E allora?
Emiliano: Fa politica di destra!
Zalone: Ahahahah!
Emiliano: Ma lo sai che Renzi ci mangia con la destra?
Zalone: No!
Emiliano: Ti dico di sì, l’ho visto al ristorante!

Briatore: Italiani, votate Renzi!
Zalone: Sì? E perché?
Briatore: Perché io credo che Renzi faccia diventare più ''in'' il più ''in'' e più ''out'' il più ''out''!
Zalone: In che senso?
Briatore: Più ''ricco'' il più ''ricco'' e più ''povero'' il più ''povero''!

Emiliano: Italiani, non ci votate a Renzi!
Zalone: No? E perché?
Emiliano: Perché Renzi è la metafora di una destra ''divisa'' in un’Italia ancora più ''divisa''!
Zalone: Ahahahah!
Emiliano: Lo sai che Renzi è il più buono del mondo!
Zalone: Scusi?
Emiliano: Quando Renzi ci dormiva non ha mai fatto male a nessuno!
Zalone: Ah, capisco!
Emiliano: I voucher; la riforma sul lavoro; l’abolizione dell’articolo 18, ce li ha fatti tutti quando era sveglio!
Briatore: Emiliano! Emiliano, scusa!
Emiliano: Cosa vuoi, Briatore?
Briatore: Non ti offendere, ma io credo che Renzi sia il traguardo più chic di un’Italia più glamour!
Emiliano: Ma non dirci stupidaggini, Briatore!
Briatore: Un investitore straniero decide di investe in Italia solo se può dire: il mio ''diamante'' è più ''diamante'' del tuo!
Emiliano: Ma facci il piacere, Briatore!
Briatore: Un investitore straniero decide di investire in Italia solo se può dire: la mia ''limousine'' è più ''limousine'' della tua!
Emiliano: A noi italiani, non ce ne frega niente dell’investitore straniero!
Briatore: Emiliano, ti devi svegliare. Hai capito?
Emiliano: Italiani, non ci votate a Renzi! Non date retta a Briatore, che per lui un conto al ristorante per essere dignitoso, deve essere salato come il mare della Puglia!

Crozza Briatore e Crozza Emiliano: intervista doppia.