Luca  Vullo
Collabora con WSI da gennaio 2018
Scopri di più su Luca Vullo in
Luca Vullo

Luca Vullo è autore, regista, produttore cinematografico e teatrale con base a Londra. Con la Ondemotive Productions Ltd ha realizzato documentari socio-antropologici quali “Dallo zolfo al carbone” sull’emigrazione siciliana nelle miniere di carbone in Belgio a seguito del Patto Italo Belga del ’46. Successivamente crea “La Voce del Corpo" una docu-fiction sulla gestualità del popolo siciliano che si è evoluta in un successo internazionale di cross-medialità. Luca, infatti, ha collaborato con il National Theatre di Londra in qualità di coach di gestualità siciliana per gli attori dello spettacolo Liolà di Pirandello, ha collaborato con la BBC TWO in qualità di esperto e conduce, da diversi anni, un'attività didattica e formativa sulla gestualità italiana in prestigiose Università in giro per il mondo (USA, Australia, Europa). LA VOCE DEL CORPO è diventato il suo primo spettacolo teatrale nel quale, oltre ad essere il protagonista, è anche l’autore ed il regista. Nel 2016 esce il documentario "INFLUX", distribuito da Netflix worldwide, che narra dell’emigrazione italiana contemporanea nel Regno Unito prima della BREXIT. Nel 2017 nasce il progetto di marketing culturale della Sicilia “Sicilian Mood” in collaborazione con TIJ Events, che promuove artisti e brand siciliani all’estero tramite la musica. Usciranno a breve due documentari realizzati con la sua regia: Dallas in Prizzi, girato a Prizzi(Sicilia) e prodotto dallo psichiatra Americano Dave Atkinson e "Ccà Semu”, girato a Lampedusa e prodotto dall'Università UCL di Londra.

Articoli di Luca Vullo

Subscribe
Get updates on the Wall Street International Magazine