Sara Durantini

Laureata in lettere moderne presso l'Università degli studi di Parma, vincitrice dell'edizione 2005-2006 del Premio Tondelli per la sezione inediti con il lungo racconto L’odore del fieno, pubblica nel 2007 il primo romanzo, Nel nome del padre, con la casa editrice Fernandel.

Collabora con varie riviste letterarie del circuito parmense tra il 2006 e il 2008. Negli anni successivi partecipa ad antologie: nel 2008 Quello che c'è tra di noi (Manni Editore,), nel 2009 Dizionario affettivo della lingua italiana (Fandango Libri), nel 2011 Orbite vuote (Intermezzi Editore).

Nel 2018 ha curato la ristampa del libro edito da Bulzoni nel 1976, Filosofia e Politica in Benedetto Croce scritto dal professore Vincenzo Pirro.

Nel 2019 è stata inserita nell'edizione aggiornata del Nuovo dizionario affettivo della lingua italiana (Fandango Libri).

Nel corso degli anni ha collaborato con diverse redazioni e testate giornalistiche quali DirettaNews, il portale della capitale RomaExplorer, Letteratu, CaffèNews Magazine e con l'Agenzia letteraria Sul Romanzo.

Dal 2011 cura e gestisce il blog di arte e letteratura Corsi e Rincorsi.

Gli studi e le collaborazioni con riviste, portali e testate giornalistiche spingono Durantini ad approfondire, negli anni, il rapporto tra lingua, comunicazione e social network occupandosi sempre di più di scrittura per il web, progetti di marketing culturale e territoriale: lavora costantemente con Labbit srl come web writer e social media manager. Collabora, altresì, con enti e aziende a progetti di web marketing.

Articoli di Sara Durantini

Subscribe
Get updates on the Wall Street International Magazine