Wall Street International Magazine
giovedì, 22 ottobre 2020
Secondo le ultime stime sono quasi 600 mila i morti in un anno per colpa delle droghe
La pandemia del Covid-19 non è servita a rallentare traffici e diffusione, al contrario si è registrato un sensibile aumento dei flussi di cocaina
Spaccio
Sono circa 270 milioni le persone che fanno uso di sostanze stupefacenti nel mondo
Nell’ultimo decennio i decessi dovuti all’uso di oppioidi sono aumentati del 71 per cento

Sulla Strada

Cerca nel Calendario

Subscribe
Get updates on the Wall Street International Magazine